Testosterone propionato Magnus Pharmaceuticals

39.00

Testosterone propionato Magnus Pharmaceuticals. È un potente farmaco per la costruzione di massa, in grado di produrre rapidi guadagni sia in termini di massa muscolare che di forza.

Descrizione

Magnus farmaceutici. Puoi confermare di avere un prodotto Magnus Pharmaceuticals originale direttamente su: https://magnus-pharmaceuticals.net/verify-your-product/

Testosterone propionato Magnus Pharmaceuticals

Il propionato di testosterone è una forma iniettabile comunemente prodotta del testosterone androgeno maschile primario. L'estere propionato aggiunto rallenterà la velocità con cui il testosterone viene rilasciato dal sito di iniezione, ma solo per pochi giorni. Il propionato di testosterone è, quindi, ad azione comparativamente molto più veloce rispetto ad altri esteri di testosterone come cypionate o enanthate e richiede un programma di dosaggio molto più frequente. Secondo la maggior parte dei conti, il propionato di testosterone è una forma più antica e più rozza di testosterone iniettabile, resa obsoleta dagli esteri ad azione più lenta e più confortevoli che sono stati sviluppati dopo di essa. Tuttavia, coloro che non sono infastiditi dal frequente programma di iniezione trovano il propionato di testosterone altrettanto accettabile. Come testosterone iniettabile, è un potente farmaco per la costruzione di massa, in grado di produrre rapidi guadagni sia in termini di massa muscolare che di forza. Il propionato di testosterone è una forma modificata di testosterone, in cui un estere dell'acido carbossilico (acido propionico) è stato attaccato al gruppo idrossile 17-beta. L'emivita del propionato di testosterone è di circa due giorni dopo l'iniezione.

CONTENUTI

100mg/ml Testosterone propionato U.S.P. (FLACONCINO DA 10 ml)

NOMI CHIMICI

4-androsten-3-one-17beta-olo, 17beta-idrossi-a ndrost-4-en-3-one

EFFETTI COLLATERALI

Il testosterone è facilmente aromatizzato nel corpo in estradiolo (estrogeno). L'enzima aromatasi (estrogeno sintetasi) è responsabile di questo metabolismo del testosterone. Livelli elevati di estrogeni possono causare effetti collaterali come aumento della ritenzione idrica, aumento di grasso corporeo e ginecomastia. È probabile che livelli elevati di testosterone producano effetti collaterali androgeni, tra cui la pelle grassa, l'acne e la crescita dei peli del viso e del corpo. Gli uomini con una predisposizione genetica alla caduta dei capelli (alopecia androgenetica) possono notare un'accelerazione della calvizie maschile. Il propionato di testosterone è spesso considerato un'iniezione dolorosa. Ciò è dovuto alla catena di carbonio molto corta dell'estere dell'acido propionico, che può essere irritante per i tessuti nel sito di iniezione. Molte persone sensibili scelgono di stare completamente alla larga da questo steroide, i loro corpi reagiscono con un dolore pronunciato e una febbre di basso grado che può durare per alcuni giorni dopo ogni iniezione.

AMMINISTRAZIONE

Il dosaggio abituale tra gli atleti di sesso maschile è compreso tra 50 e 100 mg per iniezione, che viene somministrato ogni secondo o terzo giorno. Simile ad altri esteri del testosterone, il propionato di testosterone è comunemente usato a un dosaggio cumulativo settimanale compreso tra 200 mg e 400 mg. Questo livello è sufficiente per la maggior parte degli utenti per notare guadagni eccezionali in termini di massa muscolare e forza.