GHRP-6 Nouveaux Ltd

43.00

GHRP-6 Nouveau. Questo peptide che rilascia l'ormone della crescita è distinto dal GHRH. Peptide a rilascio di ormone della crescita

Descrizione

GHRP-6 Nouveaux Ltd

Descrizione

GHRP-6 (Growth Hormone Releasing Peptide – 6) è un esapeptide con una catena composta da 6 amminoacidi. È uno dei numerosi analoghi sintetici della met-encefalina che includono D-amminoacidi innaturali che sono stati sviluppati per la loro attività di rilascio dell'ormone della crescita e sono chiamati secretagoghi dell'ormone della crescita. GHRP-6 è il vero secretagogo di HGH.

Questo peptide che rilascia l'ormone della crescita è distinto dal GHRH e non agisce sul recettore del GHRH, ma agisce invece sul recettore del secretagogo dell'ormone della crescita, ora ribattezzato recettore della grelina.

GHRP-6 è una polvere liofilizzata bianca sterile, apirogena, destinata all'iniezione sottocutanea o intramuscolare, previa ricostituzione con acqua per preparazioni iniettabili (0,3% m-Cresolo).

Meccanismo di azione

GHRP-6 non è un frammento attivo dell'ormone di rilascio dell'ormone della crescita (GHRH). Il che significa che stimola la secrezione di HGH del corpo. Negli studi è stato dimostrato che l'ormone della crescita umano promuove la massa corporea magra e riduce l'adiposità (grasso). Questo peptide di rilascio dell'ormone della crescita è distinto dal GHRH e non agisce sul recettore del GHRH, ma agisce invece sul recettore del secretagogo dell'ormone della crescita, ora ribattezzato recettore della gh-relina.

Si ritiene che la sequenza speciale di GHRP-6 fornisca un segnale al corpo per iniziare a secernere il rilascio dell'ormone della crescita (GH) bloccando anche la somatostatina, un ormone che inibisce il rilascio dell'ormone della crescita. Studi di ricerca hanno dimostrato che la stimolazione GHRP-6 dell'ormone della crescita ha una serie di effetti benefici come diminuzione del grasso corporeo, aumento della massa muscolare e aumento della forza e della resistenza, quindi massimizzare la produzione e la secrezione può essere un'ottima aggiunta al miglioramento della forma fisica dell'animale. Quantità aumentate di ormone della crescita possono quindi indurre il fegato a secernere l'ormone IGF-1 che è stato anche implicato nel migliorare la capacità del corpo animale di bruciare i grassi e costruire muscoli. Casi clinici hanno dimostrato che l'uso di GHRP-6 era associato ad un aumento della massa muscolare e ad una riduzione del grasso corporeo.

Il GHRP-6 è stato uno dei più studiati e si ritiene che agisca naturalmente sia sui siti ipofisari che ipotalamici (Fairhall et al. 1995). Ciò è stato dimostrato nelle cellule pituitarie primarie dei ratti in modo dipendente dal tempo e dalla dose. In un altro studio di Fairhall et al. (1995), hanno concluso che il principale bersaglio del GHRP-6 in vivo è l'ipotalamo dopo aver osservato che il rilascio di GH (ormone della crescita) indotto dalla somministrazione centrale di GHRP-6 nelle cavie è stato inibito dall'azione centrale della somatostatina.

Inoltre, è stata osservata un'inibizione da parte della somatostatina con i neuroni GRF attivati ​​(GRF=Growth Hormone Releasing Factor), indotta da GHRP-6, tramite recettori noti per essere localizzati sopra o vicino al GRF stesso. Tuttavia, è stato anche osservato che GHRP-6 non ha avuto alcun effetto sui livelli di cAMP intracellulare a differenza di GHRP-2. Questo particolare esperimento ha inoltre indicato che GHRP-6 sta stimolando efficacemente il rilascio di GH dai somatotropi attraverso diversi recettori, i cui meccanismi non sono ancora noti (Chan et al. 1989).

Tuttavia, alcuni ricercatori suggeriscono che l'azione e l'efficienza dell'ormone della crescita dipendono dalle condizioni fisiche dell'unità sperimentale. Negli esseri umani, ad esempio, la secrezione di GH è diminuita con l'obesità. Ciò è contrario nel caso del GHRP-6 che ha mostrato un aumento delle risposte al GH (quasi il doppio di quello del GHRP) quando somministrato a pazienti obesi (Cordido et al. 1993). Sebbene l'obesità abbia mostrato di influenzare l'efficienza dell'ormone, è stato anche suggerito che gli effetti di GHRP-6, almeno nei modi dose-dipendenti, sono risultati indipendenti dal sesso e dall'età senza essere influenzati dai percorsi noadregenici che utilizzano l'a2 recettori adrenergici (Penalva et al. 2008).

Reazione avversa

Il peptide GHRP-6 è generalmente molto ben tollerato dalla maggior parte degli individui se usato ai dosaggi raccomandati fino a 200 mcg per iniezione.
Ritenzione idrica
Stanchezza
Fame aumentata

Istruzioni per la ricostituzione

L'iniezione viene somministrata nello strato sottocutaneo che include il tessuto adiposo (grasso).

Se stai usando siringhe da insulina con aghi corti, dovrai entrare nella pelle a 90°. sulla pelle, altrimenti è possibile iniettare come mostrato nell'illustrazione sopra con un ago da 29 o 30 gauge, 0,5".
+ Dosaggio

Dosaggio consigliato di GHRP-6: 100 mcg (0,10 mg) una volta al giorno per l'anti-invecchiamento. Tra 400-600 mcg, divisi in due o tre dosi al giorno per l'aumento muscolare e la perdita di grasso, diretti tramite iniezioni sottocutanee.

Magazzinaggio
Questo prodotto può essere utilizzato non più di 3 anni dalla data di produzione (vedi riquadro).
Dopo la ricostituzione, può essere conservato per un massimo di 14 giorni in frigorifero a 2°C – 8°C.
Conservare le fiale in posizione verticale.
Conservare in frigorifero (2°C – 8°C). Conservare nell'imballaggio esterno per proteggere il medicinale dalla luce.
Per un mese può essere conservato a temperatura ambiente.

GHRP-6: 10 mg