Nandrolone Phenylpropionate

9 Products

Che cos’è il nandrolone fenilpropionato

Il nandrolone fenilpropionato è un agente farmacologico che si differenzia in modo significativo dal nandrolone decanoato per la sua catena di esteri più corta, che facilita il rapido assorbimento del farmaco e ha una durata d’azione più breve. Il nandrolone fenilpropionato ha un effetto anabolico moderato e il suo effetto androgeno è molto inferiore a quello del testosterone, quindi il rischio di reazioni avverse è molto più basso quando si usa il nandrolone fenilpropionato.

Gli effetti di questo prodotto sono simili a quelli del farmaco steroideo Deca-Durabolin. Il nandrolone fenilpropionato è il suo predecessore perché è stato commercializzato 3 anni prima da Oragon. La somiglianza tra i due farmaci appare solo esternamente, se si studiano entrambi i prodotti in modo più dettagliato, la differenza diventa più evidente. Il nandrolone fenilpropionato ha una durata d’azione più breve, ma la sua azione e il suo assorbimento sono molto più rapidi. La sua caratteristica unica, quando viene somministrato per iniezione, è la capacità di attivare la produzione di proteine e di stimolare la sintesi proteica aggiuntiva nella massa muscolare. Questo effetto anabolico contribuisce alla crescita e allo sviluppo della massa muscolare.

Proprietà utili

Rispetto al Deca-Durabolin, la forma iniettabile del Nandrolone Fenilpropionato ha un’attività androgena più debole, che lo rende meno soggetto a reazioni avverse. Questo farmaco favorisce inoltre la rigenerazione dei tessuti corporei. A differenza del Deca-Durabolin, il Nandrolone Fenilpropionato non aumenta la ritenzione di liquidi in eccesso nel corpo perché non è aromatico. Per questo motivo è popolare tra gli atleti che si preparano alle competizioni e vogliono rendere la loro massa muscolare magra e formosa.

L’iniezione di olio favorisce

La ritenzione di azoto nei muscoli, creando un bilancio azotato positivo in cui la concentrazione di proteine formate supera quella delle proteine decomposte. Di conseguenza, si verifica la crescita delle cellule muscolari.
L’aumento del parametro di crescita insulino-simile nelle cellule muscolari e nel fegato.
Incremento dei processi rigenerativi attraverso l’attivazione delle cellule.
Aumento dei parametri di forza.
Attivazione del processo di emopoiesi, grazie all’aumento della produzione di globuli rossi.
Un elevato numero di globuli rossi trasporta più ossigeno ai tessuti, consentendo ai muscoli di lavorare più a lungo senza produzione di acido lattico.
Lo sviluppo dei caratteri sessuali secondari.
Il decorso della normale spermatogenesi.
Riduzione dello strato di grasso.

Dosaggio e somministrazione del nandrolone fenilpropionato

Il nandrolone fenilpropionato è un preparato piuttosto delicato, ma può anche causare effetti collaterali. Il suo dosaggio sicuro è di 200-400 mg, ma in alcuni casi anche in dosi inferiori ha causato effetti negativi come mal di testa e aumento della pressione sanguigna. Il farmaco può essere assunto da tutti gli atleti, indipendentemente dal sesso. Le reazioni avverse gravi, come la virilizzazione, sono completamente assenti per la salute e l’aspetto delle donne.

La durata d’azione del farmaco è di soli 2-3 giorni, pertanto la frequenza delle iniezioni è di 1 iniezione ogni 2-3 giorni per mantenere un’elevata concentrazione di Nandrolone Fenilpropionato. La dose giornaliera è di 50-100 mg e la dose settimanale totale è di 150-300 mg.

Combinazione con altri farmaci

Se il prodotto è necessario per migliorare i risultati prima delle competizioni, si consiglia di combinarlo con altri prodotti farmacologici per lo sport. Agli atleti professionisti che desiderano migliorare al massimo la propria forma prima delle competizioni si consiglia di seguire un corso con Testosterone Propionato, Winstrol e Nandrolone Fenilpropionato.

Il testosterone deve essere assunto 50 mg una volta ogni 2 giorni. Il Winstrol deve essere assunto 20 mg al giorno, il Nandrolone e il Tesosterone 50 mg una volta ogni 2 giorni. Il superamento del dosaggio ottimale raccomandato o della frequenza delle iniezioni può provocare reazioni collaterali indesiderate. Errori nella somministrazione del Nandrolone Fenilpropionato possono portare a problemi di salute significativi. Pertanto, assumere il prodotto secondo il dosaggio e la frequenza di somministrazione adeguati.